Febbraio 1976
2
Simme !
  • Posta elettronica certificata (PEC)

Sindacato Autonomo di Polizia

Segreteria Provinciale di Palermo

Attenzione! Il tuo browser è obsoleto!

Per una corretta visualizzazione di questo sito aggiorna il tuo browser web all'ultima release disponibile.


Per una visualizzazione ottimale e prestazioni performanti si consiglia l'utilizzo di Google chrome o di Firefox.

Ufficio di Gabinetto
  • Pubblicato il 04/10/2016
  • da  Admin

SI CALPESTANO I DIRITTI…, SI IGNORANO LE REGOLE… MA LA SICUREZZA A PALERMO RIMANE A ZERO

- COMUNICATO -

la Segreteria Provinciale di Palermo del Sindacato Autonomo di Polizia, denunzia con forza la propria contrarietà alla debilitazione della sicurezza nel nostro Paese, se a questo, si aggiunge, la cattiva gestione delle risorse esistenti, con le persistenti violazioni all’A.N.Q. da parte dei vertici dell’Amministrazione locale, la situazione diventa più deleteria.

In questo particolare momento storico, dove il terrorismo assume nuovi connotati a causa dei continui sbarchi incontrollati nel nostro capoluogo, tanto da indurre anche il Signor Capo della Polizia ad esortare la popolazione a non farsi intimidire ed a vivere "normalmente" la vita quotidiana, per la Questura di Palermo, la “sicurezza” e la "normalità" sono concetti alquanto astratti.....

Torna su

[ Indietro ]

Nessun commento

Scrivi qui il tuo commento...

Il tuo commento sarà pubblicato previa convalida del moderatore.

Tutti i campi sono richiesti.

Nel campo email è possibile inserire solo l'username (solitamente 'nome.cognome'), il completamento automatico procederà ad inserire la @ e il dominio.

 

Si stà effettuando il logout dal sito della Segreteria Provinciale S.A.P. di Palermo.

 

Continuare ?

Tutti i campi sono richiesti.

Nel campo email è possibile inserire solo l'username (solitamente 'nome.cognome'), il completamento automatico procederà ad inserire la @ e il dominio.

Oops! Si sono verificati errori.

:(

 

Oops! Solo gli utenti registrati possono commentare o replicare ad un commento esistente.

 

Effettua l'accesso e riprova!

 

Il commento è stato caricato con successo ed è in attesa di essere vagliato da un moderatore.
Riceverai una mail di conferma dell'avvenuta pubblicazione.

 

Grazie per aver espresso la tua opinione! Buona navigazione...